Mais ogm, nessuna evidenza di rischi per la salute

Il mais ogm non è rischioso per la salute umana. Secondo la prima e più vasta analisi dei dati relativi a 21 anni di coltivazioni nel mondo "non c'è alcuna evidenza di rischio per la salute umana, animale o ambientale dal mais transgenico". Pubblicato su Scientific Reports e condotto da Scuola Superiore Sant'Anna e Università di Pisa, lo studio ha analizzato i dati sulle colture dal loro inizio nel 1996 fino al 2016, in Usa, Europa, Sud America, Asia, Africa e, Australia. "Dovrò fare una causa allo Stato, perché attenta alla mia salute impedendomi di seminare un prodotto sano che non ha bisogno di trattamenti fitosanitari e insetticidi. Sono 20 anni che lo diciamo che non ci sono problemi". E' la prima reazione di Giorgio Fidenato, 'paladino' friulano del mais transgenico. "Voglio seminare questo prodotto - ha aggiunto, parlando con l'ANSA - perché voglio mangiare sano e in maniera economicamente compatibile, altro che biologico, che rappresenta una colossale montatura pubblicitaria". (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monterosi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...